LIBERAZIONE RICCI

Content Image

Restituzione della libertà a diversi esemplari di riccio che sono stati ospitati e curati amorevolmente al centro recupero animali selvatici di Vanzago (MI). Il “Bosco Wwf di Vanzago” è il posto ideale dove gli esemplari, una volta liberati, troveranno zone di campagna libere, alberate e boschive, dove sarà facile ricercare riparo negli anfratti, fra le pietre e le radici degli alberi, ricoprendosi poi di erbe e foglie secche per meglio mimetizzarsi e trascorrere tranquillamente addormentati le ore diurne.
I primi 5 bambini che prenoteranno l’iscrizione al Wwf (quota annua socio junior 24 euro sino ai 14 anni), da effettuare presso il centro visite prima della partenza della liberazione, avranno la possibilità di liberare direttamente un esemplare di riccio e ricevere la monografia “Panda junior” sui ricci. Chi fosse già iscritto, può regalare l’iscrizione al Wwf a un compagnetto, cuginetto, amichetto …
Per partecipare è richiesta la prenotazione via e-mail boscovanzago@wwf.it anche al fine di organizzare al meglio l’escursione. Per ogni bambino è ammessa la presenza di un solo accompagnatore. L’iniziativa avrà la durata di circa 1h30.
La partenza è prevista alle ore 17 presso il centro visite del “Bosco Wwf di Vanzago” in via delle Tre Campane, 21 a Vanzago (MI).
In tutta l’area della Riserva Naturale non è possibile, in base alla normativa regionale, introdurre cani (anche al guinzaglio) o altri animali d’affezione.

Categorie
Archivio Notizie