LE ESCURSIONI AL “BOSCO WWF DI VANAZAGO” SI EFFETTUANO IL SABATO, LA DOMENICA E I GIORNI FESTIVI ALLE ORE 10,30 E ALLE ORE 15. QUESTI I COSTI DI INGRESSO:

ORDINARIO
+ VISITA
  euro 10,00
RIDOTTO
+ VISITA
(ragazzi da 6 a 14 anni; over 65 anni e
gruppi organizzati di oltre 10 persone. )
euro 8,00
SCONTATO
+ VISITA
soci Wwf; bambini da 3 sino a 6 anni. euro 4,00
OMAGGIO
+ VISITA
bambini da 1 a 3 anni; accompagnatori
diversamente abili.
euro 0,00

Le visite sono esclusivamente accompagnate. Nei giorni feriali, visite per gruppi, scolaresche e comitive solo su prenotazione 029341761.


 

CAMPUS PER BAMBINI: ESTATE 2016

In quale periodo: 06 giu. – 29 lug. + 22 ago. – 09 sett. 2016 (iscrizione settimanale). Con quali orari: dalle ore 8.30 alle ore 17.00. A chi è rivolto: ai bambini e alle bambine dai 4 ai 12 anni. Quanto costa: 120,00€/settimana (sconto 10% per i bambini iscritti ad Associazione Idea per l’anno solare 2016). La quota comprende l’ingresso all’Oasi di Vanzago, un educatore ogni 12 bambini, l’utilizzo delle strutture, il materiale didattico, l’assicurazione e la merenda del pomeriggio. Le quote non comprendono la merenda del mattino e il pasto di mezzogiorno (servizio mensa 5,00 €/giorno o pranzo al sacco).Dove: riserva naturale “Bosco WWF di Vanzago” – via delle Tre Campane, 21. La preiscrizione è obbligatoria e dovrà essere effettuata telefonicamente al 329.3831029.


GIORNATA DELLE OASI - 28/29 MAGGIO 2016

Sabato 28 maggio: (prologo alla giornata delle Oasi - ingresso da via delle Tre Campane, 21 Vanzago): DOMENICA 29 MAGGIO: (ingresso da cascina Gabrina – Mantegazza di Vanzago). Per ulteriori informazioni: tel. 02/9341761 – boscovanzago@wwf.it – www.boscowwfdivanzago.it. PER POTER PARTECIPARE ALLE VISITE GUIDATE GRATUITE E’ ASSOLUTAMENTE NECESSARIO ESSERE INSERITI NELL’ELENCO CHE SARA’ APERTO SECONDO GLI ORARI DEL PROGRAMMA . Su come arrivare: http://www.boscowwfdivanzago.it/dovesiamo.htm. In tutta l’area della riserva naturale non è possibile, in base alla normativa regionale, introdurre cani (anche al guinzaglio) o altri animale d’affezione.


SABATO 28 MAGGIO - SABATO 4 GIUGNO 2016 “IN UN BOSCO VESTITO DI LUCCIOLE”

Escursione notturna. Facile passeggiata guidata presso il “Bosco Wwf di Vanzago”, area naturale protetta a pochi chilometri da Milano, invasa dalle lucciole (coleottero notturno). Ritrovo alle ore 20,30, partenza gruppi ore 21,00 (da evitare l’utilizzo di torce e luci portatili). E’ indispensabile la prenotazione per la passeggiata notturna inviando e-mail a boscovanzago@wwf.it. Costo della visita guidata: da 4 a 10 euro. Info: 029341761 - Per come arrivare al “Bosco Wwf di Vanzago”: www.boscowwfdivanzago.it Ingresso da via Tre Campane, 21 a Vanzago (MI). Questa iniziativa aderisce alla manifestazione "Notti Magiche della campagna milanese". L'intero programma è consultabile sul sito: www.campomyland.it


DOMENICA 15 MAGGIO “CACCIA ALL’ALBERO”: CACCIA AL TESORO FOTOGRAFICA

Divertente caccia al tesoro fotografica per imparare a conoscere e fotografare le specie arboree presenti al “Bosco Wwf di Vanzago”. I primi tre classificati riceveranno in premio dei prodotti delle “Terre dell’Oasi”.Ore 10.30: ritrovo e organizzazione in gruppi. Costi dell’escursione variabili fra 4 e 10 euro. E’ gradita la prenotazione: boscovanzago@wwf.it Su come arrivare al “Bosco Wwf di Vanzago”: www.boscowwfdivanzago.it. E’ possibile consumare il proprio pranzo al sacco nell’apposito spazio riservato. In tutta l’area della riserva naturale non è possibile, in base alla normativa regionale, introdurre cani (anche al guinzaglio) o altri animali d’affezione.


PISTA CICLABILE O PARCHEGGIO ?

Tratto di pista ciclabile (per ciclisti, corridori, bambini, passeggiatori, ...) tra Vanzago, ingresso "Bosco Wwf di Vanzago", Mantegazza trasformato in parcheggio del limitrofo supermercato di frutta e verdura !

 

 

 


DOMENICA 8 MAGGIO - A PASSEGGIO CON LA MAMMA

Visita guidata di 2 ore circa alla scoperta del bosco, che si è risvegliato e ha già acquistato colori e profumi meravigliosi. Mamma e figli insieme a passare una giornata all’aria aperta, in stretto contatto con la natura ed i suoi abitanti. Non è necessaria la prenotazione, ma è bene arrivare circa 15/20 minuti prima dell’orario della partenza: ore 10,30 e ore 15. I costi dei biglietti d’ingresso: da 4 a 10 euro. Su come arrivare al “Bosco Wwf di Vanzago”: www.boscowwfdivanzago.it Ingresso da via Tre Campane, 21 a Vanzago (MI). E’ possibile fermarsi all’orario di pranzo presso l’apposito spazio riservato per poter consumare l’eventuale pranzo a sacco.


SABATO 7 MAGGIO ORE 17 - IL RICHIAMO DEL LUPO

Iiniziativa dedicata al lupo, specie a rischio bracconaggio e abbattimenti legali. Il lupo è una specie ‘simbolo per il WWF Italia, che quest’anno compie 50 anni di attività: proprio negli anni ’70 fu il WWF a promuovere la prima ricerca sul campo sulla specie che rivelò un numero tanto esiguo, poche centinaia di esemplari, da mettere a forte rischio la sua sopravvivenza. Dopo un periodo di ripresa della specie e a 50 anni di distanza il lupo sta di nuovo rischiando grosso. Per salvare il lupo dagli ‘abbattimenti di Stato’ il WWF ha lanciato la petizione #soslupo wwf.it/soslupo rivolta al Ministro dell’Ambiente e al Presidente della Conferenza delle Regioni e Province autonome, in cui si chiede di cancellare dal nuovo piano per la conservazione e gestione del lupo l’ipotesi di uccisioni in deroga alle norme di tutela e di mettere in pratica tutte le soluzioni possibili per una convivenza con la specie. Presentazione iniziativa: Andrea Maria Longo, Direttore “Bosco Wwf di Vanzago”; Lupo e interazione con l’uomo: Magda Zanzottera, naturalista; Un amico che viene da lontano: Ferruccio Francescotti, autore per Midgard editrice del libro riguardante il lupo attraverso una storia avventurosa e commovente. Ingresso libero, è gradita la comunicazione di presenza: boscovanzago@wwf.it. Escursione guidata al “Bosco Wwf di Vanzago” prima dell’iniziativa: ore 15 (non occorre la prenotazione, biglietto da 4 a 10 euro). E’ possibile fermarsi all’orario di pranzo presso l’apposito spazio riservato per poter consumare l’eventuale pranzo a sacco. Per come arrivare al “Bosco Wwf di Vanzago”: www.boscowwfdivanzago.it Ingresso da via delle Tre Campane, 21 – Vanzago (MI).


DOMENICA 1 MAGGIO 2016 - FESTA DEI LAVORATORI

Il giorno della festa dei lavoratori, domenica 1 maggio, apertura dell’area protetta “Bosco Wwf di Vanzago”. Sarà possibile effettuare escursioni guidate dalla durata di circa 2 ore: alle 10,30 e alle 15. Guide naturalistiche del Wwf accompagneranno i visitatori lungo i sentieri della riserva naturale, in pieno “risveglio” primaverile. Vegetazione in fiore compresa la delicata pervinca e il profumato mughetto, i nuovi piccoli di capriolo pronti alla nascita, cince, codirossi, fringuelli, picchi, gheppi, folaghe, nitticore e tante altre specie in attività a costruire i propri nidi e a deporre le proprie uova. Costo della visita guidata: da 4 a 10 euro. E’ possibile fermarsi all’orario di pranzo presso l’apposito spazio riservato per poter consumare l’eventuale pranzo a sacco. Per partecipare alla visita guidata è consigliata la prenotazione via e-mail boscovanzago@wwf.it entro e non oltre la mattina del 30 aprile.


SABATO 30 APRILE 2016 GIORNATA DI VOLONTARIATO NEL BOSCO

Negli ultimi anni presso la riserva naturale del “Bosco Wwf di Vanzago” sono stati creati circa 40 nuovi ettari di nuovo bosco. Ma le nuove piante hanno bisogno di tante cure ed amore. Sabato 30 aprile sarà possibile aiutare il Wwf a effettuare volontariamente dell’attività di manutenzione: semplici piccoli interventi, ma basilari per lo sviluppo e la crescita delle migliaia di piantine messe a dimora.. L’orario previsto va dalle ore 10,00 fino alle ore 13,00 (ingresso libero, ma su prenotazione: boscovanzago@wwf.it). Appuntamento in cascina Gabrina alle ore 10. Per i partecipanti e le loro famiglie è disponibile, presso la cascina Gabrina un menù in convenzione (primo, secondo con contorno, vino, acqua, e caffè) a euro 12. www.cascinagabrina.it Alle ore 15,00 escursione guidata facoltativa all’interno del “Bosco WWf di Vanzago” (costo del biglietto: 4/10 euro) In tutta l’area della riserva naturale non è possibile, in base alla normativa regionale, introdurre cani (anche al guinzaglio) o altri animale d’affezione